TORNA AL MENU'


I CRITERI DI SELEZIONE


 

L’iscrizione presso i corsi di laurea a numero programmato avviene con il superamento dei test di selezione. Secondo quanto previsto dalla riforma, accanto al punteggio del test, avrebbe dovuto essere valutato anche il voto di maturità ma, stando all’esperienza pratica, sembra che pochissimi atenei abbiano considerato questo criterio.

Sono questi, comunque, in linea di massima, gli elementi di valutazione che danno luogo al punteggio finale assegnato al singolo studente. Viene quindi compilata una graduatoria dei candidati estesa fino al numero dei posti disponibili. Non esiste in genere una soglia minima, in quanto le graduatorie sono di tipo comparato e variano di anno in anno a seconda del livello di abilità mostrato dagli studenti selezionati. Per i criteri di selezione è bene fare sempre riferimento alle norme contenute dal bando di concorso.

 

TORNA AL MENU'





TEST D'INGRESSO ALLE UNIVERSITA'
Medicina e Chirurgia
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Prova simulata Medicina e Chirurgia
Prova simulata Odontoiatria e Protesi Dentaria
Odontoiatria e Protesi Dentaria
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Medicina Veterinaria
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Prova simulata del test di selezione
Scienze dell’Architettura e dell’Ingegneria Edile
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Prova simulata del test di selezione
Scienze della Comunicazione
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Prova simulata del test di selezione
Scienze dell'Educazione e della Formazione
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Prova simulata del test di selezione
Scienze e tecniche psicologiche
Gli sbocchi professionali
Il programma d'esame
Le sedi delle facoltà
Prova simulata del test di selezione